Lions in Piazza Prevenzione Sanitaria Gratuita (4 maggio 2019)

Lions in Piazza Prevenzione Sanitaria Gratuita - 4 maggio 2019

Sabato 4 maggio è stata per Cecina una giornata davvero speciale.

Come negli ultimi 5 anni, il Lions Club Cecina, in collaborazione con numerose Associazioni del territorio, ha infatti organizzato in pieno centro cittadino la manifestazione “Lions in Piazza – Prevenzione Sanitaria Gratuita”: in Piazza Guerrazzi e nelle zone adiacenti è stato allestito un vero e proprio ospedale da campo e decine di medici hanno offerto gratuitamente per tutta la giornata le loro prestazioni professionali.

Il progetto ha visto impegnata dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 18.30 una squadra di oltre 40 medici, molti dei quali soci Lions ma anche altri professionisti, pubblici e privati, che hanno messo la loro professionalità al servizio della popolazione. Con il Patrocinio del Comune di Cecina, erano presenti cardiologi, diabetologi, dermatologi, oculisti, ecografisti, posturologi, otorini, nutrizionisti e molti altri medici, che si sono messi a disposizione di coloro che lo hanno richiesto sia per visite specialistiche che per consigli sugli stili di vita da adottare per la prevenzione delle malattie.

Molte sono state le Associazioni che hanno partecipato all’iniziativa: dall’Associazione Diabetici della Bassa Val di Cecina agli Amici del Cuore. Le infrastrutture all’interno delle quali hanno avuto luogo le visite sono state messe a disposizione da tutte le Associazioni di volontariato sanitario e sociale del territorio: la Croce Rossa di Donoratico e Rosignano Solvay, la Misericordia di Castagneto Carducci, Cecina e San Pietro in Palazzi e la Pubblica Assistenza di Bibbona, Cecina e Rosignano Solvay.

L’ISISS Marco Polo ha fornito le hostess che hanno dato vita alla “reception” del villaggio e numeroso personale paramedico ha assistito i pazienti durante le loro visite. Una task force davvero impressionante a disposizione di tutti.

Anche in questa occasione, il Lions Club Cecina ha voluto rivolgere uno sguardo particolare al mondo dei bambini: un intero “padiglione” è stato infatti dedicato ad uno screening oculistico a loro riservato.

Il progetto è l’ulteriore dimostrazione di come i Lions Club negli anni abbiano subito un’importante evoluzione: da Associazione dedicata alla beneficenza a motore di interventi diretti rivolti a soddisfare i bisogni della comunità, svolgendo così un ruolo attivo e sussidiario alle Istituzioni ed alle Amministrazioni locali nel perseguimento del benessere della comunità, coinvolgendo al contempo tutte le Associazioni di Volontariato del territorio in uno spirito di condivisione e di cooperazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.